Via Pacis: Roma lancia un messaggio di pace

17 Settembre 2017

Tanti runners di tutte le età oggi di corsa sulle strade della Capitale con il saluto finale di Papa Francesco durante l'Angelus in Piazza San Pietro

Roma corre sulla via della pace. Stamattina erano in migliaia i runners che si sono dati appuntamento in via della Conciliazione per la prima edizione della Rome Half Marathon Via Pacis conclusa con il saluto di Papa Francesco a tutti i partecipanti durante l'Angelus in Piazza San Pietro. E' stata una mattinata di festa che ha fatto correre tante persone di tutte le età, intere famiglie, che oltre alla mezza maratona hanno animato la 5km non competitiva con la Sindaca di Roma Virgina Raggi a dare il via alla manifestazione insieme al presidente FIDAL Alfio Giomi.

VIDEO | IL SALUTO DI PAPA FRANCESCO AI PARTECIPANTI DELLA VIA PACIS

Un percorso unico al mondo che in 21 chilometri e 97 metri ha attraversato alcuni degli angoli più spettacolari della Capitale compresi luoghi simbolo della fede come San Pietro, la Sinagoga, la Moschea, la Chiesa Valdese e la Chiesa Ortodossa. E proprio a testimoniare il principale intento della corsa, i rappresentanti delle comunità religiose hanno letto insieme un messaggio di pace prima dello start ufficiale: Mons. Melchor Sanchez, Riccardo Di Segni, rabbino capo della Comunità ebraica, Salah Ramadan, imam della Grande Moschea, il Reverendo Guglielmo Doryu Cappelli, la Reverenda Annamaria Gyoetsu Epifania dell'Unione Buddhista Italiana e i rappresentanti dell'Unione induisti, Svamini Shuddhananda Ghiri, Svami Nitya Priyananda Ghiri e Lilamaya Ghiri.

L'evento è stato promosso da Roma Capitale e dal Pontificio Consiglio della Cultura, Dicastero della Santa Sede, in collaborazione con la FIDAL e il Patrocinio del CONI e del CIP. Al via dellla 5km anche il Segretario Generale del CONI Roberto Fabbricini e all'Assessore allo Sport di Roma Capitale Daniele Frongia. Al via anche il bronzo mondiale della 20km di marcia Antonella Palmisano che al fianco del cinquantista Marco De Luca si è cimentata in una brillante prova nel segno del tacco-punta. In gara anche le due ex stelle dell'As Roma Damiano Tommasi e Simone Perrotta. Ad aggiudicarsi la mezza maratona (1611 gli arrivati) sono stati, invece, due azzurri: Eyob Faniel (1h03:26) e Sara Brogiato (1h15:37), primi al traguardo con il cupolone di San Pietro sullo sfondo.

Gara nella gara sono state le sfide dedicate ad arbitri di calcio ed avvocati. Il Campionato AIA Referee Run che ha visto al primo posto Federico Odoardi (The Hurricane) in 1h21:36. Domenico Liberatore (Podistica Solidarietà) ha, invece, dominato la prova del Campionato Italiano Forense in 1h13:56.

IL 20 SETTEMBRE FLY EUROPE A PIAZZA DEL POPOLO - La Via Pacis è giunta al traguardo, ma la settimana dell'atletica a Roma continua con il coinvolgente spettacolo della street athletics. Dopo le tappe di Berlino (ai piedi della Porta di Brandeburgo) e Parigi (con la Torre Eiffel sullo sfondo) il Fly Europe, ovvero lo show dell'atletica in piazza, sbarca in Italia mercoledì 20 settembre. L'appuntamento è a partire dalle ore 17 in Piazza del Popolo (ingresso gratuito) dove si affronteranno le squadre nazionali di Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia e Spagna. Due uomini (un astista e uno sprinter) e una donna (una lunghista) per ogni team si daranno battaglia in quattro round a suon di musica che determineranno la classifica finale a squadre. Una serie di sfide avvincenti che per una volta porteranno l'atletica fuori dallo stadio e in mezzo alla gente.

VIDEO | VIA PACIS: LA PARTENZA DELLA MEZZA MARATONA

SEGUI LA ROME HALF MARATHON VIA PACIS su: Facebook - Twitter - Instagram

HASHTAG: #RomeViaPacis #IoCorroPerché

File allegati:
- RISULTATI/Results

La Sindaca di Roma Virginia Raggi con i rappresentati delle comunità religiose (foto Staccioli)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate